Archivio mensile: dicembre 2009

Regali

… visto che sotto l’albero, non ho trovato il libro di Fabio Volo, oggi me lo compro… e non solo quello… volevo leggere anche twilight…una mia amica mi ha detto che non è bello…ma io vado contro corrente… che vi posso dire butterò via 20 euro…

Io resto dell’idea che i regali che ti fai da sola sono i più belli…perchè chi è che ti conosce meglio di te stessa? nessuno… uuuuuuuuuuuuuuuuuu… ma io mi conosco veramente????????? non lo sò…

A parte gli scherzi, visto che oggi è il 30 dicembre auguro a tutti quelli che passano e che non passano un felice 2010… ciaooooooooooooooooo

8 dicembre

Ecco qui il mio giorno di riposo…

Alle 2.15, io e la mia saetta partiamo per raggiungere il mio tato…arrivata a destinazione lascio la mia saetta al solito parcheggio…salgo sul drago di metallo del mio tato e andiamo in centro a cercare un buco…dopo il primo giro…niente allora prendiamo una stradina…chissà dove ci porterà…niente parcheggio neanche qui…allora gli dico ” tato attiva il culo ” e dopo poco troviamo parcheggio…peccato che è quello del cimitero…allora io dico ” perchè non entriamo a fare un giro?” era tanto che non entravo…mi sono accorta che ci sono un sacco di tombe enormi, e poco custodite…fiori abbandonati a se stessi…lapidi che gli mancano le scritte…ma la gente non va più al cimitero? parlo io che da quando sono morti i miei nonni, non sono mai andata a trovarli…io sono un pò come mia mamma…non bisogna andare al cimitero per pensare a un proprio caro…ogni tanto quando sono a letto penso a loro…secondo me mi proteggono…va bè…perchè sto scrivendo queste cose così tristi?non lo sò neanch’io…

Dopo questa piccola deviazione, ci dirigiamo in centro e qui troviamo l’eurochocolat… cioccolato a tutto spiano…io ho assaggiato una crema al gianduia con il peperoncino…era piccantissima…mi bruciava tutta la bocca…tra queste bancarelle ho comprato il regalo al papi…purtroppo non posso dirvi cos’è perchè ogni tanto mio papà passa di qui…quindi…gli farò la foto e poi le posteròe questo è quanto…

Questo post è dedicato hai miei nonni, a quelli del mio tato…e ai miei zii…vi voglio bene

help me

E’ venerdi sera 4 dicembre e io sono già morta…non ce la farò mai ad arrivare al 25 dicembre…come tutti gli anni arriverò larva…odio sempre di più il Natale, e tutto quello che lo circonda…quindi vi chiedo scusa se in questo periodo sono e sarò assente, ma il lavoro, poi ho anche problemi familiari…quindi…perdonatemi…ciao a presto lipp la vostra tata

Drago

Non sò se vi ho mai parlato del mio gatto detto drago dal mio patato… ma oggi voglio farlo…

Il mio caro drago, è un’attore nato…purtroppo lunedì sera ha subito un piccolo incidente…miente di grave…sta di fatto che faceva fatica a camminare… allora io e mia mamma l’abbiamo coccolato, gli abbiamo dato da mangiare lo yogurt che tanto ama, è stato in casa tutto il giorno, ha dormito sul mio maglione e SULLA MIA BORSAAAAAAAAAAAAAAAA, riempiendola di peliiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, però è ferito poverino…peccato che appena non lo guardi due secondi, cammina tranquillamente come se niente fosse… è furbo quel nìmio caro amico…altro che malato…però come farei senza il mio drago, che mi morsica sempre e veglia il mio sonno????????

n1254973139_30282395_7935.jpg