Archivio mensile: luglio 2009

cortili del cuore

...scusate, scusate…dimenticavo di dirvi che sono riuscita a trovare dal numero 4 al numero 16 di cortili del cuore…appena li ho visti il mio cuore si è fermato…ero troppo felice…peccato solo che mi mancano i primi 3 numeri…ma tempo al tempo troverò anche quelli…ess ess ess ess

Fobie

…Ultimamente ho mille fobie che mi assalgono…

Sabato sera, stavo ammirando un bellissimo tramonto sul lago…sole ormai era già andato a letto…e il blu notte stava prendendo il sopravvento…io mi sono avvicinata al muretto per assaporare al meglio quel paesaggio…intorno a me c’ era solo una coppietta che si sbaciucchiava…tutto il resto del mondo era a vedere 100% Brumotti ( a pochi passi da noi )… sta dato di fatto…che dopo 3 secondi me ne sono andata perchè una paura folle mi ha preso di soppiatto…avevo paura che uscisse qualcosa dal lago… non sò come mai mi succede questa cosa… anche durante la notte mi sveglio, e al minimo rumore penso che siano i ladri…e tutte le volte mi viene una tale paura che il mio cuore batte all’ impazzata…a dire il vero questa cosa mi spaventa un pò… a chi posso dirlo? mi riderebbero dietro tutti… chissà come mai lo sto scrivendo qui… sò che in questo mondo virtuale…nessuno mi giudica…e quindi posso stare tranquilla… ora vado a nanna…a presto ciauz

chiusura momentanea

…Non so quanto durerà, e se ciò accadrà…ma per il momento vi comunico, che ho un pò di proplemi di adsl…quindi se non mi faccio sentire è solo per quel motivo… ho ancora tante cose da dirvi…ma… purtroppo il tempo, la voglia, e la mia poca capacità di esprimermi…me lo impediscono…mi spiace…va bè..spero solo di tornare presto tra tutti voi…ciao a tutti e buona domenica…lipp tata

Rinascita

Oggi siamo andati a vedere le trincee…questa volta non ero dal mio patato, quindi siamo andate nei ” miei boschi ” che io ignoravo l’esistenza… è stata una domenica di tante scoperte… dopo aver trovato un bellissimo parco…ho apprezzo anche il mio piccolo paesino…che ho visto per la prima volta dopo più di quindici…non credevo che l’abbazia…da li si può vedere tutto il verde che c’è… solo ora posso dire che sono fiera del mio ” bel paesino “

21.39

Da quando sono finite le ferie…non ho più tempo da dedicare al mio mondo virtuale…poi quando faccio mattina, il pomeriggio mia mamma vuole uscire…un pò la capisco…è sempre a casa da sola…gli hanno anche tolto l’illusione di fare la nonna…intanto l’occasione di vederlo c’è sempre…non pensavo che il pistolino si affezionasse così tanto a me…forse perchè gli ricordo la sua mamma…siamo sorelle…tutti ci scambiano…penso che il pistolino riconosca la sua mamma… oggi l’ ho strmusciato un pò e gli ho fatto tante coccole..frr frr frr frr frr frr…

Figli

…Lunedì mia sorella ricomincia a lavorare, e ci porterà qui il pistolino da curare… ieri abbiamoo iniziato a fare una piccola prova…io mi sono offerta di farlo dormire… ma la cosa non è andata a buon fine… sono stata un danno… gli ho fatto pestare il muso… mi sono distratta un’ attimo… dentro di me ho pensato sarò una pessima madre…non sarò mai in grado di accudire un piccolo terremoto, e di educarlo in modo corretto! Anche stasera mi è capitata una cosa strana…una bambina di 7-8 anni al massimo dice di stare zitta alla mamma… mah non esiste sta cosa…dove stiamo andando?????? mah !!!!!!!!!!!

Acqua

E anche il mio ultimo giorno di ferie è trascorso… veloce e ” BAGNATO “!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Come tutte le domeniche d’estate…visto che qui non c’è il mare, si va in piscina…e la tradizione vuole, che si va a mangiare alle varie sagra di paese…

Visto che Bill, abita a menoo di un chilometro dalla feste…si decide di andare a piedi…all’andata tutto tranquillo…anzi…nel tragitto incontriamo una vecchia collega/amica di lavoro incinta di 9 mesi ( ha il termine fra 9 giorni )… come al solito chiedo se è maschio o femmina e il nome… lei mi risponde che è fammina e si chamerà come me…frr frr frr frr…tata commosso…

Finito di mangiare i maschietti vanno a bere il caffè…io e la bionda restiam a parlare del più e del meno…verso le 21.30 decidiam di tornare a casa… ma…nel tragitto inizia a piovere…decidiam di fermarci sotto una pensilina di un pullman…( per fortuna che non era una classica ferma…ma una vecchia del tram…quindi abbastanza grande in mattone…) la bionda ha iniziato a dire è un semplice temporale…fra 5 minuti smette…aspettiamo 5-10-15-20 minuti…ma non cenna a smettere…anzi ogni minuto che passava peggiorava…poi hanno iniziato i bellissimi lampi e tuoni… ( la sottoscritta a una paura matta dei lampi ) dopo più di un’ ora i due uomini hanno deciso di andare a prendere la macchina…il mio patato poverino era tutto bagnato e con la lingua per terra!

Una volta arrivata a casa dal mio patato…ho deciso di rimanere a dormire li…perchè non me la sentivo di affrontare quei lampi… ( la mia saetta è ancora vergine ) …

 

 

 

P.s. Ma non vi siete mai chiesto perchè mi firmo lipp tata? sapete cosa vuol dire lipp?

Lipp sta per kiss… provate a scrivere kiss col t9 del telefono…come prima parola cosa vi esce? lipp…io per pigrizia di schiacciare 2 volte il tasto lascio lipp… è un pò come il bacio fata…

 

Ricordi

…Mi è capitata una cosa un pò strana… mercoledì ho portato la nonna in montagna…e oggi ho parlato con un mio amico… e indovina dove l’ho conosciuto? si proprio in montagna… parlare con lui mi ha fatto tornare ragazzina… i famosi 15 anni… i primi amori… le incertezze… gl’ interesso, non gl’ iteresso… e si con lui, non ho mai capito bene che cosa ci fosse…sicuramente una bella amicizia… mi spiace che la distanza ci abbia allontanati… però grazie a face book l’ho ritrovato… e speriamo ogni tanto di ritornare banbina facendo 2 chiacchere…

200682110718_bambina3.jpg

Big

Oggi ho portato la nonna in montagna…ogni anno che passa mi accorgo che le cose che un tempo mi sembravano grandi…adesso mi sembrano piccole…forse perchè io ormai non sono più una bambina? però che strano… come cambianoo le cose… e soprattutto quanti ricordi…