Archivio mensile: aprile 2009

test ^^

Non leggere in anticipo, ma nell’ordine, punto per punto.
Ci vorranno 3 minuti, e credimi, ne vale la pena.

Prendi carta e penna.

1.Scrivi i numeri da 1 a 11 in una colonna.

2.A fianco ai numeri 1 e 2, scrivi 2 numeri a tua scelta.

3.Vicino ai numeri 3 e 7, scrivi il nome di una persona di sesso opposto.
Due nomi diversi, ovviamente, di persone che conosci bene, e nel farlo, segui il tuo primo impulso.

Non leggere oltre in anticipo, o non funzionerà…Piano piano…
4.Scrivi il nome di tre persone (amici, familiari…) vicino ai numeri: 4,5 e 6.

NN BARARE,SAREBBE UN PECCATO…!!

5. Scrivi 4 titoli di canzoni sui numeri 8,9,10,11.

6.Finalmente, esprimi il tuo desiderio.

Qui si trova la chiave del gioco

1.Devi parlare di questo gioco ad un certo numero di persone (il numero che si trova vicino al 2)

2.La persona in 3 posizione la AMI!!

3.La persona in settima posizione l’apprezzi molto però con la quale nn funziona…

4.La persona in quarta posizione è qualcuno a cui tieni veramente molto.

5.La persona in quinta posizione è quella che ti conosce veramenta a fondo.

6.La persona messa da te in sesta posizione è il tuo porta fortuna.

7.La canzone in ottava posizione è quella che si associa con la persona numero 3.

8.Il titolo in nona posizione è la canzone per la persona in settima posizione.

9.La canzone in decima posizione è quella che meglio svela il tuo spirito.

10.La canzone in 11 è quella che rivela i tuoi sentimenti rispetto alla

vita.

11.Scrivi questo gioco nel tuo blog,durante l’ora che ne segue la lettura.

Se lo farai,il tuo desiderio si realizzerà.

 

 

Ogni tanto mi sento una ragazzina di 16 anni… peccato che li ho superati da un bel pò @___@

nero

Penso che per il momento il mio blog resterà così… però va a finire che il colore principale è il nero… io questo non lo voglio… è quasi estate, bisogna dare un pò di colore in questo mondo un pò cupo… quindi darò il meglio di me stessa per fare un templare un pò più colorato… chissà se riuscirò @____@

Mercoledì sono andata a ritirare la mia saette… tanta gioia per il suo arrivo, ma anche tanta malinconia nel lasciare la mia vecchia cuoricino…

ci sono legati un sacco di ricordi a quel cavallo di ferro…mi è arrivata dopo un mese che ho conosciuto il mio patato… mi ha portato un sacco di volte da lui… abbiamo superato : fulmini, allagamenti, nebbia, neve, sole… eravamo una squadra vincente… chissà se con la mia nuova saetta sarà la stessa cosa? per il momento la sto studiando e lei sta studiando me… ma posso dire con sicurezza che gli vorrò bene e la tratterò altrettanto… perchè mi son già innamorata… anche se ha dei piccoli difetti che quella vecchia non aveva… ma si possono risolvere ^___^… con queste parole vi dò la buonanotte lipp

Cambiamenti

Ieri sera mentre ero a letto ho pensato ( e ciò è grave ) di rifare tutto il mio blog… voglio togliere quasi tutto dalle colonne laterali… e rifare un templare nuovo… questo mi porterà via un sacco di tempo però ho voglia di farlo… ogni tanto qualche cambiamento si può fare… quindi…

LAVORI IN CORSO NEL BLOG DI TATA CHAN

Buio / silenzio

Chi ha mai detto di non aver paura del buio? io l’ ho sempre detto… ma da sabato mi sono ricreduta…

Sabato sera io e il mio patato abbiamo fatto una seratina romantica… prima siamo andati in un ristorante che io adoro in paesino straordinario… anche se io non ci azzecco proprio niente…però è stupendo… è un luogo SACRO…

Prima di uscire ( come tutte le donne ) sono andata in bagno… è la prima volta che entro e c’è un silenzio di tompa… avevo quasi paura…non si sentia neanche una mosca volare… mi è quasi venuta la pelle d’ oca… anzi da film horror ^___^

Dopo aver pagato il conto siamo usciti… abbiamo deciso di fare le 12 cappelle della via crucis a piedi… siamo arrivati a mala pena alla prima… la strada non era illuminata… c’ era solo uno spicchio di luna ad osservarci… non ce l’ho fatta a proseguire… avevo troppa paura…

Arrivati alla prima cappella abbiamo schiacciato l ‘interruttore per illuminarla… ho fatto un salto quando si è spenta di colpo… penso di essere diventata un cadavere per lo spavento @___@ a quel punto abbiamo girato i tacchi e siamo tornati alla macchina…

A questo punto siamo arrivati al paesello in macchina… una volta scesi…abbiamo visto una volpe… era li a pochi passi da noi in cerca di cibo… mi sarebbe piaciuto accarezzarla… ma si è inoltrata nel bosco ed è scomparsa nel nulla… peccato era così carina…